Partita senza storia quella vinta dall’A.S.D. Pergine in quel di Merano, infatti ben poca resistenza hanno opposto gli altoatesini non riuscendo mai a restare contatto nel punteggio con l’audax vincitore di tutti i quattro parziali. Particolarmente decisivo si è mostrato il terzo periodo che ha definitivamente chiuso la questione grazie al parziale di 22 a 6.

La stagione ha sempre visto gli audaci prevalere negli scontri diretti contro i canguri meranesi.

Ora nelle ultime partite gli audaci devono fare il meglio possibile per cercare di migliorare la posizione in classica con due squadre molto vicine come punti.

Prossima partita mercoledì 24 ore 21.00 Palestra Garbari

Audace Pergine 80 – Charly Merano 45

Parziali:
17-10, 20-15, 22-6, 14-21

Cus Trento Battisti 4, Gennaro, Tirello, Beltrami 4, Cominelli 14, Atanasov, Roman 5, Engl 2, Unterholzer 16.
All: Corinaldesi

Audace Pergine: Cagol 7, Battisti 18, Beber 1, Filippi 4, Mariotti 16, Roccabruna 7, De Palo 20, Andreata, Valcanover 2.

All: Leonardelli