Due sconfitte nel mese di novembre per l’Audace Pergine; stesso risultato per le due partite ma maturato in
maniera totalmente differente.
Nella trasferta di Gardolo l’Audace Pergine parte fortissimo riuscendo a stare in partita per tutto il primo
tempo. Nel secondo, però, l’alto ritmo tenuto dai padroni di casa si mostra fondamentale a scavare il solco
che gli audaci non riusciranno più a colmare.
Come dicevamo, invece, tutta altra storia la partita casalinga persa contro il Piani Bolzano. La prima frazione
vede gli ospiti imperversare in lungo e in largo con gli audaci in completa balia del gioco avversario. La
predica post intervallo e la scelta di passare a zona riescono a scuotere i nostri dal tepore ma il ritardo nel
punteggio si mostra già troppo ingente e lo sforzo profuso serve solo ad evitare una sconfitta più pesante.
Al momento la classifica ci vede a metà con un record di 3 vittorie e 3 sconfitte e con due partite prima della
sosta natalizia contro due contendenti per la sfida playoff, come sempre vi aspettiamo a sostenerci!

 

BC Gardolo 84 – Audace Pergine 64

Parziali:24-23, 24-19,18-11, 18-11

Audace Pergine: Zamengo, Lucchini 14, De Paris, Rizzon 9, Smaniotto, Sovilla 7 Battisti 12, Roccabruna 15, Paladino 4,
Casagranda 0, Valcanover, Andreata

Gardolo: Fauri 2, Dellai 8, Savoia 3, Trivarelli 8, Bertoluzza 14, Tani, Perenzoni 2, Claus 16, Lazzarotto 11,Bevilacqua 10

 

Audace Pergine 77 – Piani Bolzano 89

Parziali:15-24, 11-20,28-14, 23-31

Audace Pergine: Zamengo, Lucchini 20, De Paris, Rizzon 14, Cagol 2, Sovilla 3, Battisti 10, Mariotti 7, Paladino 8,
Vezzoli 2, Valcanover 9.

Piani: Barion 12, Franchini 27, Barbolini 5, Gabrielli 19, Simula, Bicaku 1, Dieng 4, Cloin 6, Rafaelli 10.